Per ricevere strepitose offerte week end
nella tua email!

Lacco Ameno

Lacco Ameno Week End Lacco Ameno IschiaE' il più piccolo comune dell'isola (2,07 kmq) ma anche uno dei più densamente popolati con i suoi quasi 4500 abitanti.
E' uno dei più caratteristici centri turistici costieri, rinomato per le sue terme, per la necropoli antica, per le spiagge di San Montano e per il famoso Fungo, uno scoglio di natura vulcanica in mare. Due sono le zone principali: Fango e Pannella, ma ci sono anche Campo, Fundera e Lacco.
Adagiato sulla costa, percorso longitudinalmente da via Roma e dal Corso Angelo Rizzoli, Lacco si divide in 3 parti: il centro marino, la zona interna, e il monte Vico con la baia di San Montano ed il promontorio di Zaro. Il comune è compreso tra la circonvallazione a mezza costa, che prosegue poi per Casamicciola, ed il mare; è dominato dalla straordinaria e curiosa presenza del Fungo, il masso che si vuole precipitato dall'Epomeo, e che è da sempre l'emblema della cittadina.

Le cose da vedere a Lacco Ameno:

Il Fungo

Il Fungo Lacco Ameno Week End IschiaUn masso esploso durante un'eruzione di migliaia di anni fa dall'Epomeo e rotolato fino al mare. Il Fungo, nel mezzo della baia di Lacco Ameno, è stato scolpito dalle onde e dal vento.

Piazza Santa Restituta

Piazza Santa Restituta - Week End Lacco Ameno IschiaE' la piazza principale del paese. Lì sorge, sui resti della Necropoli pagana e cristiana, la prima chiesa, che risale al IV sec. d.C.

Chiesa di Santa Restituta

Chiesa di Santa Restituta Week End Lacco Ameno IschiaTele di Ferdinando Mastroianni, tela raffigurante la Madonna del Carmine, Sant'Agostino e Santa Restituta sulla barca spinta da angeli. Ai lati della tela, quadri di Filippo Balbi. Sulla sinistra troviamo l'altare e relativa statua del Cuore di Gesù; altare e tela della Santissima Trinità (sec. XVII); tavola raffigurante la Vergine del Carmelo con il Bambino Gesù (1560). Sulla destra, tela di Sant'Agostino, altare con tela della Presentazione al Tempio (sec. XVIII); altare con statua di San Giuseppe; Crocifisso (1500).

Scavi e Museo di Santa Restituta

Museo Santa Restituta - Week End Lacco Ameno IschiaAll'interno sono conservati cocci, un telaio casalingo con pesi originali, giocattoli in argilla, statuette votive e vasi dipinti con fiori e frutta, brocche per il vino ed ampolline con il profumo. Il Museo è nei pressi della Chiesa ed occupa un'area di 1550 mq. distinta in due piani. Il piano superiore, comprende tre sale con l'esposizione di suppellettili, ex voto d'argento, dipinti, paramenti sacri, pastori da presepio, reliquiari, croci processionali, messali, statuine del Sette/Ottocento napoletani, ceramiche medievali. L'area sottostante invece, è l'area archeologica ed è suddivisa in 4 settori.

Villa Arbusto ed il Museo Pithecusae

 Museo Villa Arbusto La Coppa di Nestore Week End Lacco Ameno IschiaVilla costruita da Carlo Acquaviva, Duca d'Atri, nel 1785, sui luoghi di antichissimi insediamenti umani risalenti all'età neolitica e all'età del bronzo. Oggi è sede del Museo Pithecusae dove si può ammirare la famosa Coppa di Nestore.

XHTML ValidoCSS Valido